Comune di Gioiosa Ionica » Conosci la città » Personaggi Illustri

Personaggi Illustri

 Pietro Tutino o Teotino, Vicario Capitolare, ecclesiastico di santa vita (sec. XVII);

Suor Vittoria Tutino o Teotino, Terziaria Domenicana, gentildonna di santa vita (sec. XVII);
Felice Amaduri, “Philosophus et medicus celeberrimus (Sec. XVII-XVIII);
Fra’ Francesco da Motta Gioiosa, Minore osservante, religioso si santa vita (sec. XVII);
Domenico Antonio Piscionero, scrittore di medicina (sec. XVIII);
Domenico Barletta, filantropo (sec. XVIII);
Gaspare Barletta, Vescovo di Venosa (sec. XVIII; m. 1778);
Nicola Oppedisano, Vescovo Eletto, rinunciatario (sec. XVIII; m. 1774);
Fra Zosimo Maria, al secolo Francesco Antonio Oppedisano, monaco trappista, religioso di santa vita (sec. XVIII);
Giuseppe Maria Carnì, Missionario Apostolico (1764-1813);
Giuseppe Maria Pellicano “Senior”, Vescovo di Gerace (1764-1833);
Giuseppe Amaduri, giureconsulto, eminente liberale (1786-1868);
Francesco Antonio Pellicano, archeologo, munismatico (1796-1835);
Giuseppe Mesiti, Canonico, letterato (1838-1883);
Pietro Agostini, poeta, (secc. XVIII-XIX);
Giovan Battista Colucci, medico, poeta, patriota (morto nel carcere Politico di Reggio nel 1852);
Luigi Raffaele Macrì, Senatore del regno (1829-1897);
Giuseppe Forcelli, giurista, patriota risorgimentale (1825-1914)
Francesco Badolato, 
Francesco Antonio e Domenico Macrì, 
Giuseppe Mazzone, 
Giuseppe Rodinò, 
Enrico e Francesco Agostini,
Vincenzo Lucà,
Raffaele Palermo,
Rocco Colucci,
Raffaele Logozzo,
Giuseppe Lucà,
Francesco Sorbara,
Nicola Amatrani,
Vincenzo Labate, patrioti risorgimentali (sec. XIX);
Vincenzo Colucci, scienziato, patriota (1846-1918);
Vincenzo Amaduri (1808-1873) e Luigi Raffaele Amaduri (1820-1879), Deputati al Parlamento Nazionale, patrioti risorgimentali;
Francesco Maria Pellicano, Deputato (nato a Napoli, ma Gioiosano di casato e di elezione: 1878-1929);
Francesco Paolo Linares, poeta in latino (sec. XIX-XX);
Giuseppe Maria Pellicano “Junior”, poeta, scrittore, drammaturgo (1876-1935);
Nicola Papandrea detto “Giandò”, poeta dialettale estemporaneo (1866-1943);
Rocco Vincenzo Agostino, Senatore della Repubblica, giurista (1897-1961);
Massimo Rodinò, poeta, scrittore (sec. XX );
Massimo Pellicano, scrittore (1896-1967);
Gemma Incorpora Murizzi, coroplasta (196-1968;
Maria Macrì Lucà, scrittrice (sec. XIX – XX);
Remo Argirò, pittore (sex. XX);
Edoardo Rodinò, scrittore (1901-1969);
Salvatore Incorpora, pittore, scultore, poeta (vivente, n. 1919;
Mario Pellicano Castagna, araldista. Storico (sec. XX);
Giuseppe Commisso, poeta (1926-1951);
Perla Panetta Napoli, pittrice (viv. n.1923);
Corrado Armocida, pittore (viv. n. 1944).
 
Dal volume 
"Gioiosa Jonica, lineamenti di storia municipale" 
di Emilio Barillaro - Edizioni Frama Sud, 1976, pp. 279
(ristampato nel 1992) 

stemma  Sito Ufficiale

  Comune di Gioiosa Ionica

  Città Metropolitana di Reggio Calabria

                                                                                                                      Fb

  Tel.: (+39) 0964 51536  Fax: (+39) 0964 410520                                                                                           
 
C.F.: 81000930800 P.IVA: 00288960800

  Pec: protocollo.gioiosa@asmepec.it                                                                   

  Sito Ufficiale: www.comune.gioiosaionica.rc.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.455 secondi
Powered by Asmenet Calabria